Avviso
La seguente traduzione è a scopo puramente informativo. In caso di eventuali discrepanze o incoerenze tra la presente versione e la versione in lingua inglese, sarà la versione in inglese a prevalere.

1 Considerazioni generali

  • Le seguenti condizioni sono parte di qualunque contratto concluso con noi. Ci impegniamo a osservare tali condizioni nelle nostre azioni anche al di fuori dell'ambito del contratto.
  • La più recente versione di questi termini e condizioni generali verrà applicata anche a tutte le transazioni successive, senza espressa dichiarazione o consenso al momento della loro conclusione. Il nostro EULA non sarà invalidato; entrambe le versioni dei termini e condizioni saranno applicabili in parallelo. Nella fortuita eventualità di una sovrapposizione, saranno i presenti termini e condizioni ad avere la precedenza.
  • Ci opponiamo a contro conferme o contro offerte o altri riferimenti da parte del contraente a termini e condizioni della propria attività; termini o condizioni contrastanti da parte del contraente saranno validi solo se da noi confermati per iscritto.

2 Invio di messaggi email

  • Dichiarazione di consenso
    In generale, messaggi di posta elettronica (pubblicità/newsletter) verranno inviati solo previa dichiarazione di consenso da parte del destinatario ("opt-in"). Tale dichiarazione di consenso dovrà in particolare conformarsi ai seguenti requisiti:
    • Il consenso dovrà essere espresso in maniera attiva e distinta. Il mittente dovrà fare clic su / selezionare una casella di controllo, o comunque fornire una dichiarazione di consenso altrettanto esplicita. Tale dichiarazione dovrà riguardare esclusivamente la pubblicità e non potrà essere integrata a dichiarazioni differenti (ad es. consenso ai termini generali o alle informative generali sulla privacy).
    • Il consenso dovrà essere espresso per il caso specifico e in maniera informata. Il beneficiario del consenso dovrà essere nominato esplicitamente. Dovranno inoltre essere chiaramente e comprensibilmente dichiarati aree e settori industriali interessati.
    • Il consenso espresso dai minori sarà valido solo a condizione che
      • il soggetto abbia raggiunto l'età di 16 anni, oppure
      • il consenso sia stato dichiarato dai tutori legali del soggetto.
    • Al momento di ottenere il consenso, daremo nota chiaramente e specificamente che tale consenso è revocabile in qualsiasi momento in futuro e senza alcuna conseguenza. Tale notifica includerà dettagli su come e a chi la revoca del consenso andrà comunicata. La revoca del consenso non sarà un'operazione più complessa della sua conferma iniziale. Una volta ricevutane comunicazione, l'annullamento del consenso sarà effettivo dopo un massimo di cinque giorni lavorativi.
  • Come eccezione, messaggi di posta elettronica potranno essere inviati a clienti senza opt-in (cfr. 2.1), a patto che sussistano le seguenti condizioni:
    • relazione preesistente con il cliente (accordo esistente di scambio con pagamento),
    • pubblicità diretta di propri prodotti o servizi simili,
    • notifica della possibilità di revocare il consenso (a seguito di dichiarazione e a ciascun utilizzo dell'indirizzo di posta elettronica) senza incorrere in costi se non costi di trasmissione, secondo le tariffe base; e
    • non si esprime alcuna obiezione.
  • Il cliente, cioè il nostro contraente, sarà chiaramente identificabile. Ogni messaggio email di natura commerciale sarà facilmente identificabile tramite un colophon testuale. Tale colophon conterrà le seguenti informazioni:
    • nome e indirizzo con cui il cliente è registrato; in caso di persona legale: registro commerciale, registro delle associazioni, registro di partnership o registro di cooperative nei quali è incorporata, oltre ai rilevanti numeri di registrazione;
    • informazioni sui contatti, come minimo un numero di telefono valido o un modulo di contatto elettronico, oltre a indirizzo email e colophon come descritto nell'Articolo 5 (1) della Direttiva 2000/31/CE del parlamento europeo e del consiglio, nonché le implementazioni nazionali della stessa (ad es., in Germania: § 5 (1) Telemediengesetz (TMG))
    • Partita IVA o numero identificativo dell'attività, se disponibile.
    Ulteriori obblighi di informazione imposti da normative nazionali resteranno invariati.
  • Ogni messaggio di posta elettronica conterrà una notifica di annullamento dell'iscrizione ("opt-out"). L'annullamento dell'iscrizione sarà possibile, in linea di principio, senza necessità di conoscere le credenziali di accesso (ad es. nome utente e password). Eccezioni potrebbero essere consentite dall'eco Complaints Office, purché il servizio necessiti di una gestione differente a causa di funzionalità particolari.
  • Né il mittente, né la natura commerciale del messaggio saranno dissimulati o camuffati nel soggetto dell'email. Dissimulazione o camuffamento hanno luogo quando l'intestazione o il soggetto sono deliberatamente ideati per dare al destinatario informazioni fuorvianti o incomplete sull'effettiva identità del destinatario o sulla natura commerciale del messaggio.

3 Disposizioni conclusive

  • Nel caso la scelta sia consentita, Oldenburg sarà scelta come luogo di giurisdizione per eventuali dispute derivanti dal rapporto contrattuale.
  • Si applica la normativa della Repubblica Federale di Germania. La legge sul commercio internazionale viene esclusa. Ciò si applica espressamente anche alla Convenzione sui contratti per la vendita internazionale di beni mobili (CISG) delle Nazioni Unite.
  • L'inefficacia di singole disposizioni contenute nei presenti termini e condizioni non influirà sull'efficacia delle rimanenti disposizioni. Eventuali disposizioni inefficaci saranno soppiantate da disposizioni efficaci adatte a realizzare lo scopo economico della disposizione omessa, nei limiti del possibile.